Gimp: creare GIF animate

I file immagine animati, conosciuti come GIF, sono molto diffusi nel web. Crearne uno è facile, l’unico requisito è un programma di grafica. In questo tutorial useremo il software gratuito GIMP.

Il primo passo consiste nel procurarsi due o più immagini facendo attenzione che abbiano tutte la stessa dimensione:

1

2

3

Andate su File –> “Apri come livelli…” e selezionate i file da includere nel futuro gif, che appariranno poi nel pannello Livelli sulla destra:

liv

Assicuratevi di posizionarli in ordine inverso partendo dall’ultimo fino ad arrivare al primo. Questo servirà a creare l’animazione nell’ordine corretto una volta salvato il file.
Fatto ciò non vi resta che andare su File –> “Esporta come…” e scegliere il formato GIF.
Nella schermata che si presenterà selezionate “Come animazione” e impostate il lasso di tempo che deve trascorrere tra i frame. Più il valore è basso, più la gif sarà veloce nell’animazione:

salva

Questo è il risultato:

Italia

exesive

exesive

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.