Trasformare una rete pubblica in privata

In Windows 10 la procedura per trasformare una rete pubblica in privata non è intuitivo. In questo tutorial vedrete come accedere facilmente a queste impostazioni.

Differenza tra i due tipi di rete

Una connessione di rete pubblica è indispensabile per tenere nascosto il PC nonché le risorse e cartelle condivise qualora ci si collegasse ad hotspot pubblici o a reti globali, come ad esempio quelle universitarie.

Una connessione di rete privata, al contrario, rende disponibili risorse e cartelle a tutti i dispositivi connessi alla stessa LAN.

Per prima cosa dovete verificare che la vostra rete sia effettivamente pubblica.
Click destro sul pulsante del menù Start e scegliete Pannello di controllo —> Centro connessioni di rete e condivisione. Il nome della rete alla quale siete collegati si trova in alto, alla voce Visualizza reti attive, e subito sotto la voce Rete pubblica o Rete privata.
Andate ora in Start —> Impostazioni —> Rete e Internet e scegliete Wi-Fi o Ethernet a seconda del tipo di collegamento utilizzato, cliccate sul nome della rete e attivate la voce Rendi individuabile questo PC:

In questo modo la rete diventerà automaticamente di tipo privato.
La procedura è valida anche per passare da una rete privata a una pubblica.

Precedente Sostituire il prompt dei comandi con Windows PowerShell Successivo Formattare drive USB con Diskpart

Lascia un commento

*